EDUCARE ALLA PARITÀ AL LICEO VOLTERRA DI CIAMPINO

Cool Treats

La “parità di genere” è una porta che bisogna tenere sempre aperta, in casa, a lavoro, a scuola… Poiché l’emancipazione delle donne e le tante norme che oggi vietano tutte le discriminazioni non bastano a fare cultura. Chi “fa scuola”in questo senso è il LSS Vito Volterra di Ciampino. Quest’anno con il progetto “Educare alla parità“, che ha ospitato anche un nostro intervento sul tema della “violenza di genere”.

E quindi per il terzo anno, siamo tornate in classe a parlare, ma prima di tutto ad ascoltare. Ci siamo rese conto di quanto sia difficile per i ragazzi e le ragazze inquadrare il problema prima di tutto all’interno di una cornice culturale segnata dalla disparità tra i generi e dal dominio del soggetto maschile. A leggere la sottotraccia di una questione sociale, oltre la storia personale o di coppia. Molto diffusa, inoltre, è l’opinione che amore e violenza possano coesistere, che per “troppo amore” si possa diventare violenti.

Sono questi elementi sfficienti per comprendere il bisogno di continuare a lavorare per sviluppare nelle nuove generazioni gli anticorpi di una società libera dal fenomeno: l’educazione alla parità, la consapevolezza, la corretta informazione e la capacità di riconoscere tutti i segnali della violenza di genere, sopratutto quelli più subdoli.

Cool Treats

 

 

 

L'Autore